FacebookTwitterGoogleFeed

 

Bologna: False fatture per congressi medici?


Mentre i militari del Gico della Guardia di Finanza controllavano la contabilita' delle aziende finite nell'inchiesta dopo una soffiata sono infatti venuti fuori i rapporti tra medici e case farmaceutiche e i concorsi pilotati che fanno parte di altri filoni di indagine sempre assegnati al pm Cieri e che vedono indagati, tra gli altri, la preside della facolta' di Medicina dell'universita' di Bologna, Maria Paola Landini, il direttore del Dipartimento di medicina interna e gastroenterologia Roberto Corinaldesi e il rettore Pier Ugo Calzolari anche se la sua posizione e' destinata all'archiviazione.
Fonte Romagnaoggi.it

Comments are now closed for this entry

Video In Evidenza

Il Libro

La rubrica

banner gg lib

Non è solo Saguto

annuncio

      CLICCA SULL'IMMAGINE PER INFO

La Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

social

Giustizia Giusta utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.