FacebookTwitterGoogleFeed

 

Nazarenismo: malattia senile del Berlusconismo

La vecchiaia è una brutta cosa. Ve lo dice uno che se ne intende e che, a quel che sembra, ha da lamentare il funzionamento dei piedi ma non quello della testa.

Non c’è una graduatoria della pesantezza e tristezza della condizione senile a seconda delle professioni, dei mestieri, delle qualità e delle condizioni umane e sociali.

Certo per gli uomini politici il declino della vecchiaia è forse più triste, proprio perché per loro non c’è una “età pensionabile” e una certa data alla quale cominciare ad andare ai giardinetti. Peggio, poi, per quelli “di successo”, per i quali la vecchiaia e l’insuccesso qualche volta coincidono. E per i quali l'illusione di rimedi ormonali e di ciarlatani vari è il modo con il quale affrontano la realtà.

Berlusconi è stato un uomo politico di successo. Anzi, dovremo dire “uomo di successo politico”. Ché altro che il successo ha poco conosciuto e male sopportato in vita sua.

Ho spesso confessato che avrei voluto vedere Berlusconi, dopo la sentenza di condanna che, conclusiva di una premeditata, articolata e spregiudicata persecuzione mediatico-giudiziaria, è inutile domandarsi se fosse giusta o ingiusta, presentarsi alla porta di Regina Coeli, dopo aver lanciato al Paese ed al suo partito una protesta ed una denunzia della persecuzione e del partito (il P.d.M.) che essa sottendeva. Ma è facile fare l’eroe e il martire con la pelle degli altri. Certo è che l’”affidamento in prova” che gli risparmiò la cella del carcere non lo dovette ottenere presso l’istituto per i vecchietti. Quello vero lo fece al Nazareno.

E qui la comprensione non è altrettanto piena e convinta. Perché all’affidamento in prova salvacarcere fu mandata anche la gente che lo aveva sostenuto, un pezzo dell’Italia. Con quel che ciò comporta, oltre tutto per la “legittimazione” del Partito dei Magistrati.

Questa è storia. Magari, pure malamente digerita e compresa da uno che del berlusconismo non è mai riuscito a digerire troppe cose.

Il referendum costituzionale era la grande occasione di Berlusconi per buttarsi dietro le spalle quelle pagine tristi della sua vita politica, per denunciare quell’estorsione del Nazareno. Se così non è stato non è certo per l’errore di un momento. Direi che l’errore è di chi ha pensato altro di quello che è avvenuto: Berlusconi con la sua scelta del NO quasi per necessità, con l’incertezza lasciata coltivare dalla dirigenza aziendale di Forza Italia, la sopportazione delle interferenze confindustriali di Confalonieri, ha distrutto quel che restava del suo ruolo politico.

Ma il carattere prettamente patologico e, magari di patologia senile della politica berlusconiana è emerso soprattutto in questi giorni.

Berlusconi vuole “rilanciare” Forza Italia (e ancora una volta mi domando: ma che fine ha fatto quel “coso”, Parisi?) e tutto il Centrodestra. 

Come? Mandando le cose per le lunghe, così da far dimenticare il referendum. Vagheggiando il ritorno alla proporzionale, ma non per scelta di sistema, ma per convenienza contingente. E, poi la gran cavolata: dice che, naturalmente vuole vincere (del resto non sa e non ha fatto nulla per saper anche perdere e affrontare la sconfitta). Ma aggiunge che, se non avrà il 51% dei voti si metterà d’accordo con Renzi, assumendosi così gratuitamente, una fetta del calcio nel sedere che gli Italiani, la gente, senza che qualcuno realmente ne assumesse la guida nella battaglia, hanno somministrato a quell’arrogante caricatura del “capataz” della Nazione.

A parte il fatto che quella condizione (“se non avrò il 50% dei voti”) non è una condizione, ma un modo per dire “non potrò che”, “farò così”, prospettare comunque l’accordo con l’avversario che lo sprezza non è certo il modo per risollevare un partito e vincere le elezioni. E, questo, rivolgendosi ad un Paese che ha dato il meglio di sé in modo così netto, superando arzigogoli e tranelli.

Il popolo del NO, caro Berlusconi, dice NO a questo suo senile nazarenismo. Giustificarsi con il fatto che non c’è di meglio è cosa miserabile.

Il Nazareno se lo goda, con Confalonieri.

Mauro Mellini

18.01.2017

Commenti   

0 #28 Good Friday images 2017-04-02 11:03
Pretty section of content. I simply stumbled upon your website and in accession capital to claim that I acquire
actually enjoyed account your blog posts.
Anyway I'll be subscribing in your augment or even I achievement you
get admission to consistently rapidly.
Citazione
0 #27 EPF Balance 2017-04-01 05:03
Do you have any video of that? I'd love to find out
more details.
Citazione
0 #26 free minecraft 2017-03-26 09:06
Hi there! I know this is kind of off topic but I was wondering which blog platform are you using for this website?
I'm getting tired of Wordpress because I've had issues with hackers and I'm looking at options for another platform.
I would be great if you could point me in the direction of a good platform.
Citazione
0 #25 minecraft download 2017-03-25 14:42
I'll immediately seize your rss as I can't find your
email subscription link or e-newsletter service.
Do you've any? Please allow me know so that I may subscribe.
Thanks.
Citazione
0 #24 tinder dating site 2017-03-20 12:20
Wonderful article! We will be linking to this particularly great content on our website.
Keep up the good writing.
Citazione
0 #23 tinder dating site 2017-03-18 11:41
For most recent news you have to visit the web and on internet I found this web site as a
most excellent website for hottest updates.
Citazione
0 #22 tinder dating site 2017-03-17 22:10
There is definately a great deal to learn about this issue.
I like all of the points you've made.
Citazione
0 #21 tinder dating site 2017-03-15 03:59
Thank you for the auspicious writeup. It in fact was a amusement account it.
Look advanced to more added agreeable from you!
However, how could we communicate?
Citazione
0 #20 tinder dating site 2017-03-13 18:19
WOW just what I was looking for. Came here by searching for tinder
Citazione
0 #19 tinder dating site 2017-03-13 06:36
Thank you for the auspicious writeup. It in fact was a amusement account it.
Look advanced to far added agreeable from you!
However, how can we communicate?
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Video In Evidenza

Il Libro

La rubrica

banner gg lib

Non è solo Saguto

annuncio

      CLICCA SULL'IMMAGINE PER INFO

La Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

social

Giustizia Giusta utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.