Sapevi che esiste la giornata nazionale dei mancini? Ecco 3 incredibili curiosità su chi scrive con la mano sinistra

Se anche tu sei mancino sicuramente già conosci alcune curiosità che riguardano chi scrive con la mano sinistra. Oggi siamo qui per svelarti le più particolari e che soltanto pochi conoscono. Se vuoi scoprirle tutte, continua a leggere questo originale articolo.

Si dice che i mancini siano pieni di pregi: più creativi, più intelligenti e più abili. Sarà davvero così? Ovviamente non possiamo dirlo con certezza. Tuttavia, la storia ci ha lasciato alcune personalità dall’incredibile intelligenza e ingegno. Alcuni esempi? Partiamo da personaggi particolarmente abili ed influenti come Giulio Cesare, Alessandro Magno, Carlo Magno e Napoleone. Nel Mondo dell’arte abbiamo Mozart, Beethoven, Michelangelo, Leonardo Da Vinci, Picasso e Charlie Chaplin, ma non solo.

Ricordiamo anche l’ingegno di Albert Einstein e Steve Jobs e nel mondo politico personalità di spicco come Barack Obama e Benjamin Franklin. Senza dubbio i mancini non hanno mai avuto vita facile. Sapevi che esiste solo una piccola percentuale di mancini nel Mondo? Infatti, essi sono solo il 10% della popolazione mondiale. Proprio per questo motivo, i mancini hanno sempre dovuto adattarsi ad un Mondo progettato per i destrimani.

Sapevi che esiste un negozio per mancini? Scopri dove si trova

Questo negozio è nato a Londra nel 1968 ed è strano che qualcuno non ci abbia pensato prima. Anything Left Handed è un negozio pensato solo per chi scrive con la mano sinistra. Si tratta di uno shop specializzato in oggettistica creata e realizzata per i mancini. Ad oggi, purtroppo, è soltanto uno shop online, poiché ha chiuso i battenti nel 2006. Tuttavia, lo shop continua a soddisfare le esigenze di moltissime persone. Sfortunatamente, i mancini possono fare fatica a usare un paio di forbici normali oppure ad usare una chitarra normale o ancora un classico pelapatate.

I mancini hanno una giornata a loro dedicata

È la giornata mondiale dei mancini e si celebra il 13 agosto. Questa ricorrenza nasce nel 1992 in Inghilterra per mano di un’associazione del Regno Unito chiamata Left Handers Club. Ma perché è nata la giornata mondiale del mancino? Il mancinismo non è mai stata una condizione favorevole sin dalla notte dei tempi.

In passato, la sinistra era considerata la mano del diavolo e in molte culture, anche nella nostra, a molti bambini era proibito scrivere con la mano sinistra. L’istituzione di una giornata mondiale nasce proprio con l’intento di sensibilizzare e rendere consapevoli più persone possibili.

Sei mancino? In passato non era di certo un vanto

Oggi non è più così, ma in passato la parola “mancino” indicava qualcosa di poco lusinghiero. Questa parola deriva dalla lingua latina e significa “mancante, mutilato”. Devi sapere che anche in inglese, francese e persino in tedesco la parola mancino aveva un’accezione negativa, come “goffo” e “maldestro”. Il motivo è che la maggior parte delle persone mancine può risultare in difficoltà nell’utilizzo di oggetti molto comuni. Infine, basta pensare al modo di dire “fare un tiro mancino” che significa compiere un atto spiacevole e dannoso nei confronti di qualcuno.

Gestione cookie