Pagamento assegno INPS per il mese di febbraio e marzo: le date ufficiali dell’accredito

Pubblicate le date ufficiali per l’accredito delle prossime due mensilità dell’Assegno di Inclusione. Quando arrivano i soldi? Scopriamolo.

Dal mese di gennaio 2024, l’Assegno di Inclusione ha sostituito il Reddito di Cittadinanza, quale misura di sostegno economico per le famiglie in difficoltà.

pagamento assegno di inclusione febbraio e marzo
A chi spetta l’Assegno di Inclusione? (Giustiziagiusta.info)

Il sussidio è rivolto ai nuclei familiari in cui è presente almeno un membro minore, disabile, over 60 o in una posizione di svantaggio e inserito in un programma di cura e assistenza dei servizi socio- sanitari territoriali.

I richiedenti, inoltre, devono possedere un ISEE non superiore a 9.360 euro e un valore del reddito familiare inferiore a 6 mila euro annui, moltiplicati per il relativo parametro della scala di equivalenza, e rispettare i seguenti requisiti patrimoniali:

  • reddito immobiliare non superiore a 30 mila euro (a esclusione dela prima casa);
  • reddito mobiliare massimo di 6 mila euro;
  • mancata intestazione di autoveicoli o motoveicoli di cilindrata elevata, immatricolati negli ultimi 36 mesi, oppure di navi, imbarcazioni o aeromobili.

Per ottenere il sussidio, l’interessato deve prima effettuare l’iscrizione al cd. Sistema Informativo per l’Inclusione Sociale e Lavorativa (SIISL) e stipulare un Patto di Attivazione Digitale. I soldi vengono accreditati a partire dal mese successivo a quello di sottoscrizione di tale patto.

L’importo spettante è caricato su una carta di pagamento elettronica ricaricabile e può essere utilizzato per effettuare una serie di acquisti. È anche consentito prelevare contanti fino a 100 euro per ciascun membro della famiglia componente del nucleo moltiplicato per la scala di equivalenza e usare le somme per pagare l’affitto.

L’Assegno di Inclusione viene pagato per 18 mesi, ma può essere rinnovato per un ulteriore anno.

Quando verrà pagata la prossima mensilità? Il Ministero del Lavoro ha pubblicato le date ufficiali, vediamo quali sono.

Accredito Assegno di Inclusione febbraio e marzo: le ultime novità

Il giorno 27 febbraio ci sarà l’accredito della prossima mensilità dell’Assegno di Inclusione, a favore di quasi 480 mila cittadini. Dal 15 marzo, invece, verranno disposti i pagamenti relativi alle domande che sono state presentate a febbraio, valutate positivamente dall’INPS.

accredito assegno di inclusione
Pubblicate le date dei prossimi accrediti dell’Assegno di Inclusione (Giustiziagiusta.info)

Il Ministero del Lavoro ha dichiarato che il sussidio sta riscuotendo successo e che, nel mese di gennaio, sono pervenute 779.302 richieste con Patto di Attivazione Digitale sottoscritto. In seguito ai controlli preventivi, tuttavia, sono state respinte circa 182 mila domande, soprattutto a causa del mancato rispetto del requisito reddituale o dell’omessa dichiarazione lavorativa.

Ci sono, inoltre, 24.115 richieste per le quali è obbligatorio un supplemento di istruttoria ai fini dell’accertamento della disabilità e ulteriori 77.331 domande per le quali dovranno essere effettuate verifiche per DSU difforme.

Altre 801 domande sono state sospese in attesa di accertamenti sulla residenza anagrafica e, infine, per 22.762 istanze si attende la verifica della certificazione da parte degli Enti socio-sanitari.

Impostazioni privacy