Per vivere un weekend indimenticabile visita questo gioiello medievale tra le Murge pugliesi

Per fare un tuffo nella storia e nella cultura pugliese c’è un borgo medievale che più di altri è ricco di tesori architettonici, sapori autentici e paesaggi mozzafiato. Un luogo perfetto per un fine settimana ricco di emozioni.

Conversano, arroccata sulle Murge baresi a circa 25 chilometri dal capoluogo, è un borgo medievale che conquista con il suo fascino senza tempo. Un luogo dove storia, arte e natura si intrecciano armoniosamente, regalando al visitatore un’esperienza autentica e indimenticabile.

Per vivere un weekend indimenticabile e fare un salto indietro nel tempo

Il cuore pulsante di Conversano è il suo centro storico, racchiuso tra mura normanne alte circa 12 metri. Passeggiando per le strette viuzze acciottolate, si respira un’atmosfera d’altri tempi, tra palazzi signorili, chiese antiche e botteghe artigiane. La tappa imperdibile è il Castello Aragonese, imponente maniero del XI secolo che domina la città dall’alto. Da non perdere anche il Castello Marchione dimora occasionale degli Aragona. La struttura è a pianta rettangolare dominata da 4 torrioni cilindrici che occupano i 4 angoli dell’edificio.

A Conversano sacro e profano si fondo mirabilmente

Conversano vanta un ricco patrimonio artistico e religioso. La Cattedrale romanica del XII secolo, con il suo splendido portale e la cripta affrescata vale sicuramente una visita. Così come sarà interessantissimo visitare il monastero di San Benedetto, un gioiello dell’architettura romanico-pugliese.

Altra visita da mettere in conto se si ha tempo, è quella alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano. Non perdetevi, infine, il Museo Civico, che custodisce una preziosa collezione di opere d’arte, tra cui dipinti, sculture e ceramiche. Ma anche numerosi reperti che vanno dalla preistoria fino all’età romana.

Sapori e tradizioni

La gastronomia conversanese è un tripudio di sapori autentici e genuini. Assaporate i piatti tipici della cucina pugliese, come le orecchiette con le cime di rapa, il capocollo di Martina Franca e l’immancabile focaccia barese. Per un dolce finale, non resistete ai pasticcini di mandorla, tipici del borgo. Non sarà difficile trovare un posto dove mangiare bene spendendo circa 20/25 euro a testa.

Trovare un posto dove dormire non sarà certo un problema e anche la spesa potrebbe essere davvero irrisoria. Qui è possibile dormire una notte spendendo anche tra 60 e 70 euro a camera

Conversano è un borgo che merita di essere scoperto e vissuto con lentezza. Un luogo ideale per chi desidera una fuga dalla routine e un’immersione nella storia, nella cultura e nella bellezza autentica della Puglia.

Impostazioni privacy