Quanto guadagnerebbe Jannik Sinner se facesse il Grande Slam nel 2024 a 23 anni

Vincere tutti e quattro i tornei del Grande Slam in un solo anno è un’impresa titanica che solo pochi eletti nella storia del tennis sono riusciti a compiere. Tra questi nomi leggendari non figurano mostri sacri come Federer, Nadal e Djokovic, che pur dominando il panorama per decenni, non sono mai riusciti a centrare questo obiettivo.

Se Jannik Sinner, a soli 23 anni, riuscisse nell’impresa nel 2024, entrerebbe a far parte di un’élite ancora più ristretta e prestigiosa, cementando il suo status di astro nascente del tennis mondiale. Ma oltre alla gloria eterna, quanto varrebbe in termini economici un simile traguardo? Le cifre precise sono difficili da calcolare. Ma possiamo fare una stima approssimativa sommando i premi in denaro per ogni torneo del Grande Slam e le sponsorizzazioni aggiuntive che deriverebbero da un simile successo.

Ogni vincitore di un torneo del Grande Slam nel 2023 ha ricevuto circa 2,8 milioni di euro. Vincendo tutti e quattro i tornei, Sinner incasserebbe quindi circa 11,2 milioni di euro. Un Grande Slam conquistato a 23 anni catapulterebbe Sinner su un altro livello di fama e appetibilità per gli sponsor. Si stima che le sue entrate da sponsorizzazioni potrebbero aumentare di diverse decine di milioni di euro, con nuovi contratti e accordi commerciali di alto livello.

Come diventare una leggenda

Sommando queste cifre, il valore complessivo del Grande Slam per Sinner potrebbe aggirarsi intorno ai 37 milioni di euro. Una cifra enorme che lo proietterebbe tra i tennisti più pagati al mondo, non solo in termini di premi in denaro ma anche di sponsorizzazioni. Ma il valore di un simile traguardo va ben oltre l’aspetto economico. Vincere il Grande Slam a 23 anni significherebbe entrare nella leggenda del tennis, accostandosi ai nomi più grandi di questo sport, come Rod Laver, e scrivendo una storia quasi irripetibile. Un’impresa che lo consacrerebbe come uno dei più grandi talenti della sua generazione, con un potenziale ancora tutto da esplorare.

Oltre al premio in denaro e alle sponsorizzazioni, Sinner otterrebbe anche un aumento significativo del suo ranking ATP. Questo lo porterebbe quasi sicuramente a mantenere la posizione numero 1 del mondo per lunghissimo tempo. Un traguardo che gli aprirebbe ulteriormente le porte del successo, con inviti a esibizioni remunerative e visibilità globale senza eguali. In definitiva, il vero valore di vincere il Grande Slam per Jannik Sinner sarebbe inestimabile. Un sogno che se si avvererà, diventerà un’impresa leggendaria che lo proietterebbe nell’olimpo del tennis e lo consacrerebbe come una delle icone sportive più brillanti di sempre.

Quanto guadagnerebbe Jannik Sinner se vincesse più dei Big 3

È vero che i tre più grandi tennisti di tutti i tempi, Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic, comunemente soprannominati Big 3, non sono mai riusciti a conquistare il Grande Slam. Ovvero non sono riusciti a vincere tutti e quattro i tornei del Grande Slam, Australian Open, French Open, Wimbledon e US Open, in un solo anno solare. Un’impresa che solo pochi eletti nella storia di questo sport sono riusciti a compiere. Per Novak Djokovic, in particolare, il Grande Slam sembra essere una vera e propria bestia nera. Ci è andato vicino diverse volte, raggiungendo la finale in tutti e quattro i tornei nello stesso anno in due occasioni, 2015 e 2021, ma fallendo sempre all’ultimo ostacolo.

Eppure, se parliamo di sconfitte clamorose non si può non menzionare Serena Williams, una delle tenniste più dominanti di sempre. La sua sconfitta all’US Open 2015, contro la tennista italiana Roberta Vinci, è ancora impressa nella memoria di tutti gli appassionati di tennis. Era a un passo dal Grande Slam e dal completamento del Calendar Slam, ossia vincere tutti e quattro i tornei del Grande Slam e le Olimpiadi nello stesso anno. Ma non c’è riuscita. È importante sottolineare che la mancata conquista del Grande Slam da parte dei Big 3 e di altre leggende del tennis non toglie nulla al loro immenso valore. Il loro dominio per così tanti anni, i record infranti e i trofei vinti li pongono comunque tra i più grandi giocatori di tutti i tempi.

Impostazioni privacy