Numero di ore in ufficio, la classifica dei Paesi dove si lavora di più in Europa (la posizione dell’Italia è sorprendente)

Ci sono dei luoghi in cui si i lavoratori sono dei veri stacanovisti. Ecco la classifica dei Paesi dove si lavora di più in ufficio.

Il mondo del lavoro, soprattutto in Europa, sta vedendo un contino riassestamento in molte delle sue caratteristiche e processi. Non è più quello in fabbrica il lavoro più diffuso, ma prende sempre più piede quello svolto in ufficio.

la classifica dei Paesi dove si lavora di più in Europa
Ecco la classifica dei Paesi dove si lavora di più in Europa (Giustiziagiusta.info)

Tuttavia, non tutte le nazioni corrono allo stesso passo e ci sono alcuni Paesi che presentano risultati piuttosto differenti dagli altri. Ma secondo una recente ricerca, è stata stilata la classifica dei Paesi dove si lavora di più in Europa. Ecco quali sono quelli più virtuosi e dove si lavora di più.

La classifica di YouTrend

Ad occuparsi di questa incredibile classifica sono stati gli esperti di YouTrend, società di monitoraggio dati e consulenza, che hanno analizzato le informazioni relative ai Paesi dell’Unione Europea. La ricerca ha infatti evidenziato quali sono i paesi più stacanovisti del nostro continente e come si dividono le varie nazioni in base alle ore di lavoro trascorse in ufficio. Grazie a questi dati è stato possibile stilare una classifica dei Paesi in cui si lavora di più.

la classifica dei Paesi dove si lavora di più in Europa
La Grecia guida la classifica (Giustiziagiusta.info)

Secondo la recente rilevazione, che si basa su dati Eurostat, è emersa una classifica che si basa sulle ore trascorse al lavoro dai cittadini di tutti i 27 Paesi dell’UE. Le informazioni hanno fatto emergere che il Paese in cui si passa più ore in ufficio è la Grecia. Una settimana “standard” prevede infatti circa 41 ore di lavoro.

Seguono la Grecia in questa incredibile classifica Paesi come la Bulgaria, la Polonia e la Romania, con 40 ore settimanali. Da questi dati si evince che ad essere maggiormente virtuosi sono proprio i Paesi dell’Est e del Sud Europa. In molti, infatti, si aspettavano che tra i Paesi più “virtuosi” ci fossero senza dubbio quelli scandinavi.

Sono infatti sorprendenti anche i dati che mostrano quelli che sono gli ultimi posti di questa classifica. Tra i Paesi in cui si lavora di meno troviamo i Paesi Bassi. I dati mostrano infatti che in questo Paese si lavora circa 33 ore a settimana. Poco più su nella classifica troviamo la Germania e la Danimarca, che fanno registrare 35 ore settimanali. L’Italia si trova invece nella parte intermezza della classifica, con 37,4 ore di lavoro a settimana. Lo stesso dato lo troviamo in Francia. mentre sale un po’ più su in classifica la Spagna, con 37,8 ore di lavoro alla settimana.

Impostazioni privacy