Novità pensioni: altro che diminuzione, se fai parte di questa categoria ci sarà un aumento incredibile

Pensioni in aumento per il mese prossimo: ormai è deciso per alcuni utenti, ecco i dettagli e le curiosità che devi necessariamente conoscere

Molto spesso, i nostri lettori ci scrivono per sapere qualcosa di più circa una argomento a dir poco saliente che interessa gran parte d’Italia: stiamo parlando proprio del tema pensioni e delle novità a lui annesse. In questo articolo, infatti, andremo a scoprire le novità per il mese di Maggio che vi lasceranno davvero senza parole in maniera piuttosto positiva: andiamo a vedere nel dettaglio cosa succederà ma soprattutto cosa cambierà.

pensione
aumento della pensione solo per il mese di maggio- credit pixabay- giustiziagiusta.info

Come sappiamo, le cose sono molto cambiate rispetto agli anni precedenti circa il tema delle pensioni e, il Governo non è riuscitoa  trovare una soluzione che metterebbe d’accordo tutti sia per quanto riguarda l’eventuale somma di denaro e sia per quanto riguarda l’età.

Per l’anno 2025, le cose stanno cambiando e, a quanto pare, potrai presentare la domanda di pensionamento nel mese di Maggio e potrai soprattutto andare in pensione a 61 anni e 7 mesi e 35 di contributi (appunto la cosiddetta Quota 96,7). 

Per chi non è abbastanza addentrato nel discorso, possiamo spiegare nel dettaglio csa è la Quota 96, 7 e dirvi che si tratta delle domande presentate da quei lavoratori che svolgono un’attività notturna, ma soprattutto pesanti e faticosi; inoltre che maturano i requisiti dal 1° gennaio al 31 dicembre del prossimo anno. La richiesta va quindi presentata telematicamente, corredata dal modulo “AP45” e dalla documentazione che provai requisiti (con buste paga, il libretto lavoro, gli ordini di servizio ecc…).

Novità in arrivo per il mese di Maggio: ecco cosa succederà

I nostri lettori non crederanno alle proprie orecchie ma ci sarà un aumento nel mese di Maggio grazie al ricalcolo delle ritenute fiscali applicate nel corso dell’anno precedente. Nel cedolino, che è gia arrivato bisognerebbe tener conto di eventuali cambiamenti relativi all’addizionale regionale. Infatti, potrebbero essere state introdotte delle misure circa le percentuali IRPEF.

pensione in aumento
pensione in aumento ecco perché e cosa cambierà nel mese di maggio- credit pixabay- giustiziagiusta.iNfo

Il primo giorno del mese bancabile  è il 2 maggio, perché l’1 è festa ed è possibile ricevere l’accredito previsto di rimborso.

La voce potrebbe apparire alla dicitura “arretrati” e potrebbe esserci l’importo fino a 100 euro per chi ha un reddito superiore a 28mila euro. Per chi ha un reddito annuo fino a 15mila euro, non è previsto invece alcun aumento.

Impostazioni privacy