Le azioni Telecom Italia salgono sulla scia del settore telecomunicazioni, dove potrebbero essere dirette?

Nel corso della settimana appena conclusasi è stata completata un’importante operazione finanziaria che permetterà di trasferire parte del debito di Telecom Italia alla nuova società della rete. Le azioni ne hanno approfittato chiudendo con uno dei migliori rialzi della settimana e registrando la loro migliore settimana del 2024.

Telecom Italia completa un’importante operazione su alcune obbigazioni del Gruppo

Telecom Italia ha concluso le offerte di scambio in dollari su alcune obbligazioni del Gruppo, legate all’operazione NetCo, accettando un valore nominale complessivo di circa 2 miliardi di dollari sulle obbligazioni di Telecom Italia Capital, raggiungendo il limite massimo previsto per queste offerte. L’offerta di scambio è stata lanciata il 18 aprile per i bond con scadenze a partire dal 2026, offrendo nuovi titoli obbligazionari di pari valore. Se l’acquisizione verrà completata entro il 15 ottobre, le nuove obbligazioni saranno scambiate automaticamente senza ulteriori azioni da parte degli obbligazionisti. I nuovi bond manterranno sostanzialmente gli stessi termini delle obbligazioni originali, inclusi tasso di interesse, scadenza e clausole, eccetto quelle relative allo scambio per l’acquisizione e al taglio minimo. Questa operazione, definita “liability management exercise”, permetterà a Telecom Italia di trasferire parte del debito alla futura società della rete.

Il fondo KKR incontra l’autorità europea delle comunicazioni e Telecom Italia ne giova

Telecom Italia è al centro dell’attenzione dopo un incontro di aggiornamento di KKR con l’autorità europea riguardante l’affare NetCo, mentre l’autorità incontra anche operatori alternativi come Fastweb e Iliad. KKR si è impegnata ad accettare le indicazioni dell’analisi di AGCOM sul mercato, che verrà aggiornata dopo la chiusura dell’operazione. Tuttavia, il fondo ha ricevuto richieste aggiuntive dall’autorità per garantire agli operatori alternativi l’accesso ai servizi passivi, come la fibra spenta, e ha espresso la disponibilità a offrire tali garanzie entro il 23 maggio.

Le azioni Telecom Italia salgono sulla scia del settore telecomunicazioni: le indicazioni dell’analisi grafica

Le azioni Telecom Italia hanno chiuso la migliore settimana del 2024 dando una svolta rialzista alla tendenza in corso. Qualora questo segnale dovesse avere seguito nelle prossime settimane, le quotazioni potrebbero proseguire al rialzo secondo lo scenario indicato in figura.

Una chiusura settimanale inferiore a 0,2283 €, invece, potrebbe dare un nuovo segnale ribassista.

Situazione ancora contrastata per gli indicatori sul titolo Telecom Italia
Situazione ancora contrastata per gli indicatori sul titolo Telecom Italia

Lettura consigliata 

Questa obbligazione in dollari a 8 anni paga una cedola variabile i primi 4 anni e il 6,10% fisso annuo nei restanti 4

Impostazioni privacy