Queste abitazioni costano in media 1.848 euro al mq con punte che vanno da 3.144 a 886 euro al mq

Casa dolce casa, recita un refrain pubblicitario. Per chi ne è alla ricerca, tanto che si tratti di una prima o di una successiva abitazione, spesso le alternative tra cui scegliere non sono mai sufficienti.

I canali di ricerca spaziano dal canale dei costruttori alle agenzie immobiliari, dalle conoscenze fino agli annunci in rete. Si ricerca tanto l’occasione all’asta quanto tra il nuovo o l’usato al fine, si è soliti dire, di “risparmiare”. Ma è proprio così? Difficile dirlo in assoluto, anche perché poi quello che conta è lo stato effettivo dell’immobile considerato. Intanto c’è che queste abitazioni costano in media 1.848 euro al mq con punte che vanno da 3.144 a 886 euro al mq.

I prezzi delle case usate ad aprile fanno +1,5% in un anno

Soffermiamoci sul mercato delle case usate: come procede il relativo trend dei prezzi? A svelarlo è il recente studio del portale immobiliare Idealista, aggiornato ad aprile. Il mese scorso “i prezzi dell’usato” hanno registrato un esiguo rallentamento, per l’esattezza il –0,1%. Il valore medio nazionale si è così attestato a 1.848 €/mq, mentre il trend resta positivo su base annua (+1,5% rispetto a un anno fa).

Come ogni media che si rispetti, il valore nazionale dei 1.848 €/mq nasconde al suo interno dinamiche alquanto contrastanti e frastagliate da zona a zona. L’indagine Idealista, in particolare, evidenzia prezzi in calo in 10 Regioni, in aumento le altre 8 e stabili in 2 (Puglia e Abruzzo) rispetto a marzo 2024.

A livello di Province, invece, si osserva un perfetto equilibrio tra le aree in calo e quelle in crescita (50 e 50), mentre in altre 6 restano stabili. Nello specifico si tratta di Siracusa, Massa Carrara, Brescia, Arezzo, Firenze e La Spezia.

Queste abitazioni costano in media 1.848 euro al mq con punte che vanno da 3.144 a 886 euro al mq

Passiamo ora ai valori numerici medi di riferimento. A livello di Regione, il Trentino Alto-Adige è quella in cui i prezzi medi al mq sono tra i più elevati e pari a 3.144 €/mq. A seguire incontriamo i 2.693 €/mq della Valle d’Aosta, i 2.507 €/mq della Liguria, i 2.329 €/mq della Toscana, i 2.197 €/mq della Lombardia, i 2.118 €/mq del Lazio e i 1.850 €/mq dell’Emilia-Romagna.

Le Regioni di cui sopra, quindi, sono quelle che presentano valori medi di mercato delle case usate al di sopra del dato medio nazionale. Sono inferiori, invece, nelle restanti, con i prezzi racchiusi nel range che va dai 1.820 €/mq del Veneto agli 886 €/mq del Molise. È quest’ultima, infatti, l’area in cui le richieste medie per le case usate sono tra le più basse d’Italia.

Impostazioni privacy