Dopo una lunga fase di incertezza le azioni Italgas potrebbero essere pronte a rompere gli indugi

Le azioni Italgas sono tra quelle con la minore volatilità sul Ftse Mib. Tuttavia, presentano interessanti punti di forza soprattutto per gli investitori di lungo termine.

I punti di forza e di debolezza di Italgas

L’azienda si distingue per un elevato rapporto EBITDA/fatturato, generando margini significativi al netto di svalutazioni, ammortamenti e tasse. Grazie agli elevati margini netti, l’attività risulta altamente redditizia. La valutazione basata sui multipli di guadagno la rende una delle più interessanti sul mercato e attrae particolarmente gli investitori in cerca di rendimento. Negli ultimi anni, infatti, il titolo ha sempre garantito rendimenti da dividendo molto interessanti. Anche con l’esercizio 2023, data di stacco 20 maggio 2024, gli azionisti hanno ricevuto un dividendo di 0,352 € per un rendimento superiore al 6%.

La visibilità sulle prossime attività del gruppo è eccellente, con gli analisti del settore che esprimono opinioni convergenti sui futuri ricavi. Questa convergenza si traduce in una buona visibilità per quanto riguarda la valutazione dell’azienda. Inoltre, la società ha spesso superato le aspettative degli analisti, registrando risultati positivi.

Tuttavia, l’azienda presenta alcune criticità. Le previsioni di crescita del fatturato sono relativamente basse, posizionandola tra le aziende con un potenziale di crescita limitato. Le stime degli analisti indicano che il potenziale di progressione dell’Utile Netto per Azione (EPS) nei prossimi anni è contenuto. Un altro punto debole significativo è la situazione finanziaria del gruppo. Infine, il livello di valutazione dell’azienda, basato sulle quotazioni attuali, risulta particolarmente elevato in termini di “enterprise value”.

Le raccomandazioni degli analisti

Negli ultimi 3 mesi 12 analisti hanno espresso un giudizio sul titolo Italgas. Allo stato attuale il rating medio è Neutro con un prezzo obiettivo medio a un anno che esprime una sottovalutazione di circa il 20%.

Dopo una lunga fase di incertezza le azioni Italgas potrebbero essere pronte a rompere gli indugi

La tendenza in corso è rialzista, ma da alcune settimane le quotazioni si stanno muovendo all’interno del trading range 4,91 € – 5,236 €. A questo punto solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe favorire la ripresa di una fase direzionale.

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Italgas
Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Italgas

Lettura consigliata 

Dopo i massimi storici le azioni Iveco Group stanno accelerando al ribasso?

Impostazioni privacy