Perché la bouganville ha solo tante foglie ma non fiori? Ecco cosa stai sbagliando

La bouganville è una delle piante più coltivate in estate. La sua bellezza è davvero ammaliante. Ma anche a te è capitato di vedere solo tante foglie ma non fiori? Cosa è successo? Ti spiego quali errori stai commettendo.

Le belle giornate e il sole che tramonta più tardi ci invogliano a passare qualche ora in più fuori casa. L’aria frizzante della primavera dona al corpo una carica energetica molto particolare. È bello vedere i giardini e i balconi in fiore. I colori vivaci e i profumi inebrianti sono un piacere per la vista e l’olfatto.

Una delle piante più belle ed apprezzate della tarda primavera è la bouganville. Meravigliosa, elegante con quell’atmosfera tropicale molto particolare. È originaria del sud America, ma adorna perfettamente i nostri giardini. È una pianta rampicante perenne perfetta per coprire i muri esterni e creare delle bellissime pareti colorate. Ma la bouganville è utilizzata anche per abbellire tralicci, recinzioni, arcate, pergolati, grazie alla sua bellissima cascata di rami e fiori.

La bouganville può essere coltivata sia in piena terra che in vaso. Rosa, viola, fucsia, sono i colori che questa rampicante ci regala già da giugno.

Perché la bouganville ha solo tante foglie ma non fiori? I motivi principali

La coltivazione di questa pianta non è complessa, ma è necessario conoscere alcune informazioni per farla crescere sana e rigogliosa. Vediamo i principali step da seguire.

La bouganville ama le posizioni soleggiate, assicurati che abbia il sole diretto per molte ore al giorno. Il terreno da usare è quello leggero e ben drenato. Attenzione, ai ristagni di acqua che potrebbero provocare importanti danni. Sappiamo che questa rampicante è una pianta piuttosto facile da coltivare, ma ci sono alcuni problemi che potresti riscontrare.

Ad esempio, Perché la bouganville ha solo tante foglie ma non fiori? Ecco la risposta. Probabilmente la stai innaffiando troppo. Ricorda, troppa acqua potrebbe portare alla morte della pianta.

Posizione, terreno e non solo

Un altro errore molto comune riguarda il posizionamento della bouganville. Come consigliato nelle righe precedenti, questa rampicante ama essere baciata dal sole. Un clima troppo freddo potrebbe danneggiarla irrimediabilmente. Anche la scelta del terreno è molto importante. Se la bouganville non fiorisce è perché probabilmente hai usato un terriccio troppo compatto e non leggero. Ultimo ma importante passaggio, è quello della concimazione. I fertilizzanti migliori da usare sono quelli a lenta cessione, ma puoi utilizzare anche quelli naturali come: fondi di caffè, gusci di uovo e bucce di banana.

Impostazioni privacy