In Svezia e in Germania ci sono questi musei incredibili da visitare. Ecco dove e il costo del biglietto

Viaggiare ci regala spesso belle emozioni ed esperienze piacevoli. Per provare qualcosa di diverso dovremmo visitare dei musei dedicati al cibo in due Paesi europei, Germania e Svezia. Scopriamo di che si tratta.

Di fondamentale importanza per la sopravvivenza sarebbe nutrirsi. Cercare e mangiare del cibo sono attività che ha da sempre accomunano molte specie viventi e anche l’uomo. Nel corso dei secoli l’alimentazione è cambiata così anche i modi di assumere carni o vegetali. Sì è imparato ad usare ad esempio il fuoco oppure condimenti e spezie particolari per rendere più gustosi e appetibili i piatti.

Se hai uno stomaco forte in Svezia e in Germania ci sono questi musei incredibili

Sedersi a tavola significa non solo provvedere alla nostra sussistenza. Cene e pranzi con amici e familiari sono occasioni importanti per trascorrere piacevolmente il tempo. Durante un pasto si può anche socializzare con estranei durante una vacanza.

Siamo di solito alla ricerca di sapori squisiti e vogliamo replicare a casa ricette di grandi chef. Ciò però che può essere un’esperienza sublime per il nostro palato potrebbe risultare respingente per un altro. C’è un posto davvero curioso che potremmo visitare a tal proposito. Si tratta del Disgusting Food Museum.

Il DFM si potrebbe visitare durante una vacanza in uno dei Paesi stranieri che esercitano da sempre molto fascino. Si tratta della Svezia e questo particolare museo si trova a Malmö. Questa cittadina ha ospitato di recente l’Eurovision Song Contest del 2024. Visitare il DFM sarà un’esperienza insolita. Troveremo 80 tra i cibi più disgustosi al Mondo. Tra gli altri un tofu puzzolente della Cina e il Casu Marzu, il formaggio con i vermi della Sardegna. E poi Surströmming, aringhe fermentate della Svezia, il Durian, un frutto dal cattivo odore della Thailandia e molti altri.

Un DFM tedesco

Il costo del biglietto intero per visitare il Disgusting Food Museum di Malmö sarebbe di 220 corone, il ridotto 175 corone. Tariffe speciali o ingressi gratis per bambini. Al momento vi sarebbe pure una mostra temporanea su alcuni cibi pericolosi. Solo cucinati in un certo modo diventerebbero commestibili.

Un’altra sede del DFM si trova in Germania e precisamente a Berlino. Anche qui potremmo conoscere molti dei cibi più disgustosi al Mondo che nei loro Paesi d’origine sono ritenuti eccellenti. Il biglietto intero si pagherebbe 16 euro e il ridotto 8 euro. Sconti o entrata gratis per bambini e famiglie. Per soddisfare la nostra curiosità sui cibi più strani del Mondo, quindi, in Svezia e in Germania ci sono questi musei incredibili dove andare.

(n.d.r. Articolo scritto per puro scopo informativo. Dettagli ulteriori sui giorni di apertura e prezzi si trovano nei siti ufficiali)

Impostazioni privacy