Conosci questi record mondiali che riguardano gli sport? Alcuni sono davvero curiosi

Ci possiamo appassionare a qualche attività motoria a qualsiasi età. In sport individuali o di gruppo si tende sempre di primeggiare. Ci sono inoltre casi in cui i risultati sono da record. Scopriamone alcuni.

Dare calci a un pallone simulando imprese da campioni è tra le prime attività ricreative che si imparano da bambini. Alle piazzette ora molti preferiscono i campetti delle scuole di calcio, sperando di entrare in grandi squadre da grandi. Molti adulti ora dal calcetto con gli amici sono passati alle partite di padel. Altri magari vanno in palestra o fanno corse e maratone. Questi sono solo alcuni sport che possono divertire e mantenere in forma. Se poi si intraprende un’attività di tipo agonistico, si cerca di allenarsi per vincere gare e magari battere dei primati.

Scopri se conosci questi record mondiali che riguardano gli sport

In una partita di sport di squadra si cerca un buon risultato e di vincere. In quelli individuali come ad esempio nell’atletica, oltre ad arrivare almeno nei primi posti c’è un altro scopo. Pensiamo ai record di corsa dei 100 metri o al salto in alto. Tempo e centimetri sono importantissimi elementi da controllare. Oltre a ciò, ci sono dei primati curiosi che riguardano questo campo. Ad esempio, è entrato nel Guinness World Records Zidane Hamid nel 2019 per essere il più giovane commentatore sportivo.

Per il calcio uno dei record più incredibili è legato alla squadra del Manchester United. Nel 2012 è stata valutata da Forbes 2.24 miliardi di dollari. Al secondo posto quell’anno si trovava il Real Madrid dal valore di 1.88 miliardi di dollari. Ogni giorno indossiamo tanti tipi di scarpe. Per correre, giocare a basket o a rugby se ne usano di adatte. Anche nel tennis la calzatura è importante. Una scarpa di questo sport ha battuto un record incredibile. Infatti nel Regno Unito nel 2009 ne hanno fatta una con pelle sintetica e gomma dalle misure strabilianti. Era lunga 4 m, larga 1,6 m e alta 1,7 m.

Primati incredibili

La più grande collezione di memorabilia sportivi è stata registrata nel 2017 al Museum of Michel Platini a Mosfiloti, Cipro. Philippos Stavrou Platini avrebbe raccolto infatti 40.669 pezzi riguardanti il gioco del calcio. A molti piacciono i videogiochi e se ne trovano in vendita tanti in cui misurarsi negli sport. In particolare del videogame Mario e Sonic alle Olimpiadi invernali furono vendute quasi 8 milioni di copie fino al 2013.

Il videogame sportivo americano NBA 2K20, infine è stato venduto in più di 140 milioni di copie in meno di un anno, entrando nel 2020 nel Guinness World Records. Ora che conosci questi record mondiali che riguardano gli sport potresti raccontarli agli amici, magari guardando una partita o le Olimpiadi in tv.

Impostazioni privacy