Sai qual è la strada più bella di Roma? No, non via del Corso o Fori Imperiali, primo posto inatteso

Scegliere la strada più bella di Roma è un’impresa ardua, è come paragonare la bellezza di un singolo diamante a quella di un’intera collana preziosa. Ogni via della Città Eterna racchiude un fascino unico, frutto di secoli di storia, arte e cultura.

Se proprio dovessimo indicare una strada che si distingue per la sua bellezza singolare a Roma, Via dei Coronari emergerebbe come una perla preziosa. Situata nel cuore del centro storico, a due passi da Piazza Navona, questa pittoresca via vanta una storia affascinante che risale al Medioevo. Un tempo percorsa dai pellegrini diretti a San Pietro, deve il suo nome ai numerosi venditori di corone religiose che un tempo la affollavano. Oggi, Via dei Coronari conserva un’atmosfera d’altri tempi, un armonioso connubio di suggestione storica e bellezza artistica.

Passeggiando lungo i suoi 500 metri, ci si immerge in un’oasi di tranquillità, lontani dal caos cittadino. L’acciottolato irregolare, i palazzi storici impreziositi da edera e glicini, le botteghe artigiane e le gallerie d’arte creano un’atmosfera magica che conquista ogni visitatore. Non a caso, la rivista di architettura Architectural Digest ha inserito Via dei Coronari nella classifica delle dieci strade più belle del mondo. Un riconoscimento che celebra il suo fascino senza tempo e la rende una tappa obbligata per ogni amante della bellezza.

Una casa speciale

Sai qual è la strada più bella di Roma? È Via dei Coronari, che oltre alla sua bellezza estetica, offre anche una ricca varietà di esperienze. Tra le sue botteghe artigiane si possono trovare pezzi unici di antiquariato, ceramiche dipinte a mano e gioielli artigianali. Le gallerie d’arte espongono opere di artisti locali e internazionali, mentre i ristoranti e i caffè invitano a gustare la deliziosa cucina romana in un’atmosfera intima e accogliente. Insomma, Via dei Coronari è un luogo dove perdersi e ritrovarsi, dove lasciarsi incantare dalla bellezza e dalla storia. Una passeggiata lungo questa via è un’esperienza che resterà impressa nel cuore di ogni visitatore, un vero e proprio tuffo nell’anima più autentica di Roma.

Via dei Coronari è un tesoro inestimabile che custodisce storia, arte, cultura e bellezza senza pari. Ancora oggi, l’atmosfera d’altri tempi colpisce ed è conservata gelosamente grazie alle tante bellezze architettoniche. Palazzo Lancellotti risale al XVI secolo e ospita la Galleria d’Arte Moderna. La Chiesa di San Salvatore in Lauro risale al XII secolo è ha una bellissima cripta. Palazzo Salimei è del XVI secolo e ha un bel portale e un incredibile cortile interno. Casa di Fiammetta è la leggendaria dimora dell’amante di Cesare Borgia.

Sai qual è la strada più bella di Roma? È ricca di arte e di gastronomia

Via dei Coronari è un paradiso per gli amanti dell’arte, numerose sono le gallerie che espongono opere di artisti locali e internazionali. Le botteghe artigiane offrono la possibilità di acquistare pezzi unici di antiquariato, ceramiche dipinte a mano e gioielli artigianali. La gastronomia romana trova la sua espressione più autentica nei ristoranti e caffè di questa via. Tradizione e innovazione si incontrano in menù che propongono i sapori tipici della cucina romana in un’atmosfera ovattata e accogliente.

È un’esperienza indimenticabile passeggiare lungo Via dei Coronari, ci rimarrà impressa nel cuore come avviene per ogni visitatore. Tutti gli angoli di questa via raccontano una storia, ogni scorcio regala un’emozione. Un modo unico per conoscere a fondo la Capitale senza perdere il senso autentico della città. Troviamo quindi il tempo necessario per una passeggiata in questa via quando visitiamo Roma. Oltre a tutti i luoghi più conosciuti, scopriremo anche una particolarità da raccontare e fotografare. Via dei Coronari è senz’altro uno dei luoghi più magici della Città Eterna.

Impostazioni privacy